struttura gerarchica
  • Complessi documentari dell'Archivio di Stato di Napoli 
serie
Complessi documentari (Anagrafe degli archivi)
livello di descrizione
Fondo
titolo e estremi cronologici
Ministero delle Finanze1777 - 1862
descrizione fisica
pezzi  15419
soggetto produttore
Ministero delle finanze, Napoli
collocazione
stanza 71-79
storia istituzionale
Organizzato con legge del 10 gennaio 1817, le sue attribuzioni furono definite dal decreto del successivo 2 maggio ("Collezione regno due Sicilie", 1817, n. 706).
ambiti e contenuto
L'archivio è molto articolato e comprende documentazione di molto anteriore alla sua istituzione. Esso copre, infatti, l'arco cronologico che va dal 1777 al 1861. La sua struttura riflette la molteplicità delle competenze attribuite al Ministero delle Finanze e l'ampia estensione territoriale su cui esercitò giurisdizione. Nell'archivio sono confluite anche le carte della Segreteria d'Azienda a partire dal 1777, che, per il periodo precedente, costituiscono un fondo a parte.
Sono state identificate cinque serie: Ministero delle Finanze, Ministero delle finanze/Registri, Ministero delle finanze/Decreti, Ministero delle finanze/Affari di Sicilia e Mappe beneficiarie.
strumenti di ricerca presenti in Sala di Studio
inv. 228-239; 457, 460; 462. 
unità di descrizione separate
Regno di Napoli, governo di Napoli. Segreteria di Stato d'Azienda (1734 - 1815)