struttura gerarchica
  • Complessi documentari dell'Archivio di Stato di Napoli 
  • Sede distaccata 
serie
Complessi documentari (Anagrafe degli archivi)
livello di descrizione
Fondo
titolo e estremi cronologici
Giunta generale dei contratti militari dell'Esercito1817 - 1870
descrizione fisica
buste  22
pandetta  1
registri  2
soggetto produttore
Ministero della Guerra. Giunta generale dei contratti militari, Napoli
collocazione
D38
storia istituzionale
Era prevista dall'art. 48 del r. d. 29 giugno 1824, costituente l'Ordinanza dell'amministrazione militare del regno. Alle dipendenze del Ministero della guerra, la Giunta provvedeva ai contratti generali del regno ed a quelli parziali per il governo militare di Napoli, riguardanti la fornitura di ogni genere di materiali "per via di pubblici incanti e con la legge delle subaste". In tutte le altre province esisteva invece una Giunta parziale. La Giunta generale era anche incaricata della vendita dei generi appartenenti all'esercito. Essa era costituita dall'intendente generale dell'esercito che la presiedeva, dallo scrivano di razione, da tre commissari ordinatori dell'armata e dal procuratore generale della Corte dei conti (o da un suo sostituto) con funzioni di fiscale. Come tutte le altre "dipendenze subalterne" del Ministero della guerra, ebbe il suo ruolo organico con il r. d. 12 marzo 1833.
strumento di ricerca
038 Giunta dei contratti militari