+-100%
struttura gerarchica
  • Complessi documentari dell'Archivio di Stato di Napoli 
serie
Complessi documentari (Anagrafe degli archivi)
livello di descrizione
Fondo
titolo e estremi cronologici
Corpo di fanteria di Marina
descrizione fisica
pezzi  non numerati
soggetto produttore
Corpo di fanteria di marina, Napoli
storia istituzionale
Istituito con r. d. 21 marzo 1861 alle dipendenze del Ministero della Marina, il Corpo era costituito da due reggimenti con sede il primo a Genova ed il secondo a Napoli ed il suo "governo economico" era affidato a due "Consigli principali", rispettivamente per il primo e per il secondo reggimento. Ogni reggimento constava poi di tre battaglioni. Con il successivo decreto del 21 dicembre 1867, fu stabilito un nuovo ordinamento ed il corpo fu costituito da tre battaglioni, di 8 compagnie ciascuno, fu dotato di uno stato maggiore, mentre per il governo economico fu assegnato ad un unico Consiglio di amministrazione. La sede del comando, prima stabilita presso quella del comando del I dipartimento marittimo, nel 1871 fu trasferita a Napoli, presso il II dipartimento marittimo.
ambiti e contenuto
Il fondo comprende sia carte del comando generale in Genova che di quello con sede in Napoli, e carte del battaglione dislocato in Napoli. La documentazione è conservata presso la sezione di Pizzofalcone, sede sussidiaria dell'Archivio di Stato di Napoli.
strumenti di ricerca presenti in Sala di Studio
inv. 31 sez. militare.