+-100%
struttura gerarchica
  • Complessi documentari dell'Archivio di Stato di Napoli 
serie
Complessi documentari (Anagrafe degli archivi)
livello di descrizione
Fondo
titolo e estremi cronologici
Amministrazione generale dei beni dei rei di Stato1796 - 1821
descrizione fisica
pezzi  328
metri lineari  39
soggetto produttore
Amministrazione generale dei beni dei rei di Stato, Napoli
collocazione
stanza 176
bibliografia (campo unico)
J. MAZZOLENI, Le fonti documentarie e bibliografiche dal sec. X al sec. XX conservate presso l'Archivio di Stato di Napoli, II, Napoli, Arte Tipografica, 1978, p. 48.
F. TRINCHERA, "Degli Archivi" cit., pp. 544-549
E. RE, "Ricuperi dell'Archivio di Stato. Carte dei rei di Stato", in "Rassegna storica napoletana", II (1934), pp. 79-82.
ambiti e contenuto
Il fondo comprende carte relative alla confisca e all'amministrazione dei beni di coloro che, a seguito della restaurazione borbonica del giugno 1799, furono ritenuti responsabili della rivoluzione repubblicana.
Un gruppo di carte aventi per oggetto questa documentazione era già stato segnalato dal Trinchera. In seguito agli avvenimenti bellici del '43 è andata distrutta la gran parte del fondo originario. Successivamente, ai documenti superstiti sono state riunite molte carte relative al medesimo oggetto, provenienti soprattutto dal Ministero delle Finanze, dalla Sommaria e dall'archivio dei Processi antichi.
Si tratta dunque di una consistente mole di carte con provenienze diverse.
La documentazione, divisa per province, si articola nelle seguenti serie: amministrazione dei beni e carteggi, dispacci, conti del tesoriere, sussidi, mappa dei rei di Stato per i quali è ordinata la confisca, amministrazione generale dei beni, corrispondenza, beni sequestrati, conti e spese, carte varie, registri di condannati ed in ultimo confische e sequestri.
strumento di ricerca
0476 Amministrazione generale dei beni dei rei di Stato
informazioni redazionali
Revisionato il 17.1.2016 S.M.