serie
Enti
codice
0000000814
intestazione autorizzata
Intendenza generale dell'esercito
contesto: Regno delle due Sicilie
date: 1816 - 1860
date di esistenza
1816 - 1860
storia
Istituita con il r. d. 18 dicembre 1816 come una dei quattro dipartimenti del Comando Supremo dell'armata (poi soppresso), con il compito di provvedere alle spese del materiale occorrente all'esercito, costituì, in base all'Ordinanza dell'amministrazione militare del regno, approvata con il r. d. 29 giugno 1824, una dipendenza del Ministero della guerra e marina, ramo guerra. La stessa Ordinanza stabiliva che l'Intendenza, oltre a provvedere ai pagamenti del materiale dell'armata ed alla verifica di tutte le spese del ramo militare, conservasse tutti gli inventari di tutto ciò che acquistava il dipartimento della guerra. L'intendente, inoltre, aveva il compito di presiedere la Giunta per i contratti generali, che, a sua volta, controllava la corretta stipulazione di tutti i contratti dell'Amministrazione militare. L'Intendente generale era un maresciallo di campo dell'esercito, alle cui dipendenze era posto il Commissariato di guerra, "corpo fiscale militare addetto al servizio amministrativo dell'armata", del quale lo stesso intendente era il titolare. Furono previsti anche due vice intendenti, uno a Palermo e l'altro a Messina, quest'ultimo abolito nel 1830. L'articolo 10 dell'ordinanza precisava anche che il Commissariato dovesse curare che "le leggi e i regolamenti amministrativi fossero osservati scrupolosamente". L'intendenza ebbe la sua pianta organica con il r. d. 12 marzo 1833.
tipologia funzionale
uffici ed organi militari
condizione giuridica
uffici centrali della Restaurazione
relazioni gerarchiche - ente superiore
Regno di Napoli, governo di Napoli. Ministero della guerra e della Marina (1806 - 1815) / Regno delle Due Sicilie. Supremo Consiglio di guerra (1815 - 1816) / Regno delle Due Sicilie. Comando Supremo dell'armata (1816 - 1820) / Regno delle Due Sicilie. Ministero della guerra (1820 - 1821) / Regno delle Due Sicilie. Ministero della guerra e della marina (1822 - 1855) / Regno delle Due Sicilie. Ministero della guerra (1855 - 1860)
documentazione collegata
Intendenza generale dell'Esercito
fonti
G. LANDI: Istituzioni di diritto pubblico del Regno delle Due Sicilie (1815-1861), Napoli, Giuffrè, 1977, tomo I, pp. 400-401.