+-100%
struttura gerarchica
  • Mostre temporanee
  • Napoli e il Mediterraneo islamico nei documenti del Ministero degli affari esteri (1734 - 1860).
serie
Mostre temporanee
livello di descrizione
fondo
titolo e estremi cronologici
Giuseppe Finocchietti di Faulon, inviato straordinario napoletano a Costantinopoli per trattare la pace con la Porta Ottomana, conferma a José Joaquin de Montealegre, duca di Salas, segretario degli affari esteri, di aver spedito a Napoli "gli originali articoli in turco, copia in latino ed in italiano del trattato di pace conchiuso".1740 mag. 10Costantinopoli
collocazione
Ministero degli affari esteri, 183.