+-100%
struttura gerarchica
  • Mostre temporanee
  • Napoli e il Mediterraneo islamico nei documenti del Ministero degli affari esteri (1734 - 1860).
serie
Mostre temporanee
livello di descrizione
fondo
titolo e estremi cronologici
Giuseppe Romano, console napoletano a Costantinopoli, invia a Luigi de' Medici, ministro degli affari esteri, la traduzione di un firmano (editto) sulla distruzione dei giannizzeri1826 lug. 25Pera di Costantinopoli
collocazione
Ministero degli affari esteri, 247