struttura gerarchica
  • Mostre temporanee
  • Napoli e il Mediterraneo islamico nei documenti del Ministero degli affari esteri (1734 - 1860).
serie
Mostre temporanee
livello di descrizione
fondo
titolo e estremi cronologici
Emiddio Antonini, ministro plenipotenziario napoletano a Parigi, invia a Luigi Carafa, duca di Traetto, ministro degli affari esteri, il "Monitore" del 29 aprile 1856 che contiene il trattato di pace del 30 marzo tra la Russia, l'Inghilterra, la Francia, l'Austria e la Prussia. A tale rapporto č allegata copia del "Protocole n°XXII. Sčance du 8 avril 1856"1856 apr. 30Parigi
descrizione fisica
annotazioni: in 27 facciate 
collocazione
Ministero degli affari esteri, 4546