+-100%
struttura gerarchica
  • 00030.00001.00007 -  Regia Camera della Sommaria. Segreteria. Partium - Inventario 1468 - 1688 
serie
Segreteria. Partium - Inventario
livello di descrizione
unità archivistica
titolo e estremi cronologici
Vol. 191482
unità di conservazione
volume  19 
segnature
segnatura precedente: Licterarum Parcium 24 1482 numero 32.Camera Summaria littera A scansia prima.
ambiti e contenuto
Licterarum Parcium 24 1482 numero 32.Camera Summaria littera A scansia prima.

f. 10t Abbatio di Santo Angelo de Repario, per l'esigenza della piazza membro della bagliva de Castello Saraceno.
f. 17 Arcivescovo di Cosenza signore de Santo Lucido per l'esattione del scannaggio et bagliva di ditta terr di Santo Lucido.
f. 40 t Duca d'Amalfi , ordine per il levare li passi di Scafati, Forca de Penna Paterno, et altri del ditto duca, et che li sia pagato li renditi d'essi sopra la nova impositione de sue terre.
f. 43 Vescovo di Castellaneta per il pascolo d'uno suo bosco ditto La Gaudella.
f. 51t Mazzeo Carbone per l'arboraggio di Manfredonia con la tariffa.
f. 58t Monasterio di Santa Croce di Trani, annui ducati 57 3 sopra la dohana di Trani.
f. 59 Magnifico Francesco della Leonessa per il passo della tufaria con l'hostaria per lo rendito di ditto passo et hostaria.
f. 62 Magnifico messer Antonello Malda per causa de relevio per Amendolara et Santo Laurenzo.
f. 65 Monastero de Calabromaria, onze 8 tareni 12 quolibet anno sopra la salina di Neto.
f. 73t; 85t Santo Domenico di Cosenza ducati 150 sopra l'introiti del ferro di detta città di Cusenza.
f. 77 Vescovo di Termoli, per l'erbaggio del suo casale inhabitato nominato Santo Iacono, sito in Termoli.
f. 87 Ceppaluni, informatione per il rendito del passo.
f. 88 Nobile Berardino Gattula de Gaeta onze 10 sopra la dohana del sale di detta città.
f. 89 Santissima Annuntiata di napoli per l'esigenza della gabella del tumulaggio de Lesina, quale s'esigge a Fortore.
f. 93t Andrea de Gentile, possessore del passo di Martorano.
f. 97t; 96 Berardino de Montibus, onze 61 sopra la bagliva de Capua et Iacono d'Aspatello, onze 12 sopra detta bagliva in perpetuum in feudum da corrispondersi da' detto Brardino, onde s'asserisce che il passo et dohana sono corpi di detta bagliva.
f. 98 Pectorano, per levarsi il passo quale è del signore Honofrio Cantelmo.
f. 103 Lauria, informatione dell'annuo rendito del passo.
f. 104 Messer Iacono Antonio Marramaldo, concessione d'una chianca feudale in lo casale di Russiano, pertinentie d'Aversa, per se et suoi heredi sia immune dali gabelloti d'Aversa et iurisdictione dette del conestabulo con potere vendere carne, pesce, caso et altro, franco.
f. 106t Illustre duca di Gravina, pigliarsi informatione dell'annuo rendito del passo di Canosa et levarsi, et assignarsi al detto duca sopra la nova impositione di detta terre, il detto annuo valore.
f. 110t Vescovo di Lecce, onze sette ogn'anno sopra la dohana di detta città di Lecce.
f. 121t Berardino de Montius et Antonio, fratelli, per non essiggersi da loro il passo della città di Capua, membro della bagliva, quale è stato levato di ordine di Sua Maestà, se dimanda lo escambio sopra la nova impositione.
f. 127t Catanzaro, capitolo di concessione di franchitia de dohana et ogn'altro deritto di corte in tutto il regno, et anco nella dohana di Napoli.
f. 133t Berardino Mercato, non esser molestato dal pagamento di nova impositione de frutti et vini del suo feudo.
f. 147 Canna, pigliarsi informatione del annuo rendito del passo.
f. 156t Santa Lucia de Porta de Monopoli, onze 4 ogn'anno sopra la dohana di detta città.
f. 157 Tomase Decumis, suffeudetario del conte di Belcastro.
f. 159 Messer Fabritio d'Altavilla, possessore del passo del Rotello, informatione per sapersi la rendita d'esso.
f. 167t Marino Brancaccio per la bagliva de Monteleone de grana 18 per onza.
f. 170 Magnifico messer Mazzeo Firrillo, informatione per sapersi il rendito del passo de muro posseduto dal detto.
f. 173 Vescovo di Giovenazzo, per la decima della dohana di detta città.
f. 173t Università di Teramo, ducati 40 annuatim sopra la dohana di Foggia per l'erbaggi.
f. 176 Egregio Roggiero Salvagio de Bucciano per se, soi heredi, anno quolibet carra dece di sale nel fundaco di Torre di Mare.
f. 188t Santo Silvestro di Barletta et Capella Regia, onze 12 sopra la dohana di detta città.
f. 199t Magnifico Errichetto di Fusco, per il rendito del passo di Acerno, stante estato levato.
f. 212 Magnifico Iacobo Minutolo, possessore della bagliva di Montefuscoli.
f. 217t Magnifico Ioanni Maraldo Pirro et altri de Prignano, immunità.
f. 219 Vescovo di Trani, onze 10 sopra la dohana di detta città per la decima.
f. 222t Matteo Piscicello, per il rendito del passo delle Camarelle, stante estato tolto d'ordine del re.
f. 228t Magnifico Francesco Zurlo, per esserli tolto il passo Camarelle, dimanda l'esc().
Finis dicti regestri.
f. 228t Magnifico Francesco Zurlo, per esserli tolto il passo Camarelle, dimanda l'esc(...).
Finis dicti regestri.
persone
nome nel testo:  Arcivescovo di Cosenza
nome nel testo:  Duca d'Amalfi
nome nel testo:  Vescovo di Castellaneta
nome nel testo:  Carbone, Mazzeo
nome nel testo:  Della Leonessa, Francesco
nome nel testo:  Malda, Antonello
nome nel testo:  Vescovo di Termoli
nome nel testo:  Gattula, Bernardino
nome nel testo:  Gentile, Andrea
nome nel testo:  Monti, Bernardino
nome nel testo:  Aspatello, Iacopo
nome nel testo:  Cantelmo, Onofrio
nome nel testo:  Marramaldo, Iacopo Antonio
nome nel testo:  Duca di Gravina
nome nel testo:  Vescovo di Lecce
nome nel testo:  Monti, Antonio
nome nel testo:  Mercati, Bernardino
nome nel testo:  De Cumis, Tommaso
nome nel testo:  Conte di Belcastro
nome nel testo:  Altavilla, Fabrizio
nome nel testo:  Brancaccio, Marino
nome nel testo:  Ferrillo, Mazzeo
nome nel testo:  Vescovo di Giovenazzo
nome nel testo:  Salvaggio, Ruggiero
nome nel testo:  De Fusco, Enrico
nome nel testo:  Minutolo,Iacopo
nome nel testo:  Maraldo, Giovanni
nome nel testo:  Prignano, Pirro
nome nel testo:  Vescovo di Trani
nome nel testo:  Piscicelli, Matteo
nome nel testo:  Zurlo, Francesco
enti/istituzioni
nome nel testo:  Dogana di Trani
nome nel testo:  Dogana del sale di Gaeta
nome nel testo:  Ospedale della Santissima Annunziata
nome nel testo:  Dogana di Napoli
nome nel testo:  Dogana di Foggia
luoghi
nome nel testo:  Abbazia di Sant'Angelo di Repanto
nome nel testo:  Castelsaraceno
nome nel testo:  San Lucido
nome nel testo:  Scafati
nome nel testo:  Forca di Penne
nome nel testo:  Paterno
nome nel testo:  La Gaudella
nome nel testo:  Manfredonia
nome nel testo:  Monastero della Santa Croce ( Trani)
nome nel testo:  Amendolara
nome nel testo:  San Lorenzo
nome nel testo:  Abbazia di Calabro Maria
nome nel testo:  Rocca di Neto
nome nel testo:  Chiesa di San Domenico ( Cosenza)
nome nel testo:  Cosenza
nome nel testo:  Santo Iacopo
nome nel testo:  Termoli
nome nel testo:  Ceppaloni
nome nel testo:  Gaeta
nome nel testo:  Lesina
nome nel testo:  Fortore
nome nel testo:  Martorano
nome nel testo:  Capua
nome nel testo:  Pettorano sul Gizio
nome nel testo:  Lauria
nome nel testo:  Rossano
nome nel testo:  Aversa
nome nel testo:  Canosa di Puglia
nome nel testo:  Lecce
nome nel testo:  Catanzaro
nome nel testo:  Canne
nome nel testo:  Santa Lucia di Porta
nome nel testo:  Monopoli
nome nel testo:  Rotello
nome nel testo:  Monteleone di Puglia
nome nel testo:  Muro Leccese
nome nel testo:  Teramo
nome nel testo:  Bucciano
nome nel testo:  Torre a Mare
nome nel testo:  CHiesa di San Silvestro ( Barletta)
nome nel testo:  Cappella Regia
nome nel testo:  Acerno
nome nel testo:  Montefusco
nome nel testo:  Camarelle, feudo
altri strumenti di ricerca
Repertorio 5 fol. 20v. e 21 r.