+-100%
struttura gerarchica
  • Mostre temporanee
  • Napoli e il Mediterraneo islamico nei documenti del Ministero degli affari esteri (1734 - 1860).
serie
Mostre temporanee
livello di descrizione
fondo
titolo e estremi cronologici
Giuseppe Romano, console napoletano a Costantinopoli, ringrazia Luigi de' Medici, ministro degli affari esteri, di avergli comunicato "essere stata ristabilita la pace tra la nostra Real Corte e la Reggenza di Tripoli [...] cotanto interessante al commercio ed alla navigazione di regi sudditi"1829 gen. 11Pera di Costantinopoli
collocazione
Ministero degli affari esteri, 3064