struttura gerarchica
  • Mostre temporanee
  • Napoli e il Mediterraneo islamico nei documenti del Ministero degli affari esteri (1734 - 1860).
serie
Mostre temporanee
livello di descrizione
fondo
titolo e estremi cronologici
Giovanni d'Errico, console napoletano a Costantinopoli, invia ad Antonio Statella, principe di Cassaro, ministro degli affari esteri, un riassunto del trattato di Hunkiar Iskelessi stipulato l'8 luglio 1833, in virtł del quale veniva realizzata un'alleanza difensiva russo-turca della durata di otto anni1833 ago. 26Costantinopoli
collocazione
Ministero degli affari esteri, 248