struttura gerarchica
  • 00030.00001.00007 -  Regia Camera della Sommaria. Segreteria. Partium - Inventario 1468 - 1688 
serie
Segreteria. Partium - Inventario
livello di descrizione
unitą archivistica
titolo e estremi cronologici
Vol. 251485
unitą di conservazione
volume  25 
segnature
segnatura precedente: Licterarum Parcium 32 1485 numero 35 . Camera Summaria littera A scansia prima.
ambiti e contenuto
Licterarum Parcium 32 1485 numero 35 . Camera Summaria littera A scansia prima.

folio2t Magnifico Ansorsio Galluccio, barone di Pescinola, per lo pagamento dela mitą della adoha de suoi vassalli.
f. 4 Conte di Palena, non esserno astretti dalla Regia Corte per il pagamento della adoha i suoi suffeudatary.
f. 22t; 166t Venerabile Ioanni Antonio Pou, comendatario dell'abbatia di Santa Maria de Cerritate de Ripalda, annui carra due di sale dalla saline di manfredonia.
f. 31t Magnifico Rossetto Ferramosca de Capua, annui ducati cento sopra la bagliva della cittą di Sessa, in excambio di quanto havea sopra la gabella del vino della cittą di Capua.
f. 66 Magnifico messer Berardino de Montibus, signore della gabella del tumulo et statera della cittą di Capua.
f. 71t Magnifico messer Renzo dela Marra, possessore del scannaggio di Barlecta.
f. 72 Santo Domenico della cittą di Sessa, onze 6 sopra la bagliva di detta cittą annuatim.
f. 83 Madamma Alemanna de Peribita, per l'adoho del suo feudo nominato de Iudice Nicola, nelle pertinentie della Roccella et adohare alla Regia Corte et non al prencipe dela Roccella.
f. 84 Illustre prencipe d'Altamura, carra dece de sale dalle saline di Barletta.
f. 85 Universitą di Trani, per il dacio de grana cinque per onza de robbe et mercantie, che si immetteno in detta cittą et precise nelli giorni di ferie.
f. 86t Spettabile conte de Carinola, per l'adoho de suoi suffeudatary della terra di Marzano.
f. 88 Magnifico Carlo Dentice, signore di Viggiano, per l'adoha del castello di Santo Chirico, quale se tene per il signore Ioanni Antonio de Santo Severino, et si nota tassato in onze 10 tareni 6.14, et meno essigersi dal detto Carlo.
f. 103 Messer Antonio de Molina, per la tassa de ducati 21 tareni 3.13 del castello di Molina.
f. 112 Venerabile monasterio de Santa Maria de Tremite, annui tomule 120 de sale de saline di Manfredonia.
f. 144 Magnifico Russetto Ferramosca de capua, ducati 100 l'anno sopra la bagliva di Sessa.
f. 155t Magnifico messer Paulo Rali di Constantinopoli, privilegio di concessione come cittadino di taranto.
f. 166t Comenda de Santa Maria de Ripalda, carra due di sale ogn'anno delle saline di Manfredonia.
f. 175t Lauro, affitto del passo.
f. 158t Caijazza, per il passo inosservanza.
Finis huius regestri.
persone
nome nel testo:  Galluccio, Andorsio
nome nel testo:  Barone di Piscinola
nome nel testo:  Conte di Palena
nome nel testo:  Pou, Giovanni Antonio
nome nel testo:  Ferramosca, Rossetto
nome nel testo:  Monti, Bernardino
nome nel testo:  Della Marra, Lorenzo
nome nel testo:  Parabita, Alemanna
nome nel testo:  Iudice, Nicola
nome nel testo:  Principe di Roccella
nome nel testo:  Principe d'Altamura
nome nel testo:  Conte di Carinola
nome nel testo:  Sanseverino, Giovanni Antonio
nome nel testo:  Molina, Antonio
nome nel testo:  Rali, Paolo
enti/istituzioni
nome nel testo:  Regia Corte
luoghi
nome nel testo:  Abbazia di Santa Maria di Cerrate ( Ripalda)
nome nel testo:  Manfredonia
nome nel testo:  Capua
nome nel testo:  Sessa
nome nel testo:  Chiostro San Domenico ( Sessa)
nome nel testo:  Trani
nome nel testo:  Viggiano
nome nel testo:  San Chirico Raparo
nome nel testo:  Molina Aterno
nome nel testo:  Monastero di Santa Maria a Mare ( Isole Tremiti)
nome nel testo:  Isole Tremiti
nome nel testo:  Costantinopoli
nome nel testo:  Taranto
nome nel testo:  Lauro
nome nel testo:  Caiazzo
nome nel testo:  Rocella Ionica
altri strumenti di ricerca
Repertorio 5 fol. 27v. e 28r.